CGIL Funzione Pubblica Napoli

Vai ai contenuti

Menu principale:

Stato/Ministero

Stato/Ministero

Unitaria DAP/MINISTERI


17.03.2015

 

Per maggiori dettagli, leggere l'allegato.

 
 
 
 
 
 

MIUR: nomine dirigenti seconda fascia - nota Fpcgil

13.03.2015

CGIL MIUR INFORMA

NOMINE DIRIGENTI SECONDA FASCIA

Ieri l'Amministrazione ha fornito una informativa alle OO.SS. sulla procedura per le nomine dei dirigenti di seconda fascia di imminente avvio.
 
A tal fine e' stata predisposta, con apposito Decreto, una nuova "pesatura" degli uffici dirigenziali (che vi inviamo in allegato), in base alla quale saranno attribuite le 4 posizioni.
 
I criteri sono quelli su cui ci era stata data informativa alcuni mesi fa.
 
La procedura dovrebbe concludersi entro il 20 aprile, giorno in cui e' prevista la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dei Decreti Ministeriali di riorganizzazione (Amministrazione Centrali e Regioni).
 
Sui DD. MM. l'Amministrazione ha  confermato che non sono stati modificati e pertanto prevedono, anche per gli 8 uffici accorpati, il mantenimento delle sedi.
 
Ci riserviamo di valutare con CISL e UIL gli esiti dell'incontro e i documenti.
Seguirà comunicato unitario.

Roma, 12 marzo 2015
 

FP CGIL MIUR
Angelo Boccuni



 

Per maggiori dettagli, leggere l'allegato.

 
 
 
 
 
 

Accordo Mibac

16.03.2015

Protocollo d'Intesa Apertura Straordinaria del 1 Maggio 2015


 

Per maggiori dettagli, leggere l'allegato.

 
 
 
 
 
 

COMUNICATO GIUSTIZIA

18.03.2015

RIQUALIFICAZIONE:

I risultati dell'incontro di oggi


 

Per maggiori dettagli, leggere l'allegato.

 
 
 
 
 
 

La lotta non si ferma!!!

13.01.2016

A delegate/i ed RSU Fp CGIL

A lavoratrici e Lavoratori

Comparto Ministeri



LA LOTTA NON SI FERMA!!!

Quali Novità?

La ripresa dalle ferie natalizie si preannuncia ricca di impegni ed iniziative sindacali per riaffermare nel nostro Paese i tanti diritti negati anche dall’attuale compagine governativa. In primis quello al rinnovo dei Contratti Pubblici e ad una vera riforma della Pubblica Amministrazione che vada nella direzione di garantire servizi di qualità ai cittadini.  

•  Su questo primo punto si preannunciano (dopo la grande manifestazione nazionale di Novembre scorso) scioperi a scacchiera e iniziative regionali e territoriali. Non appena definito il calendario vi daremo ragguagli, posto di lavoro per posto di lavoro, con una nutrita tornata di assemblee.

Non possiamo, non dobbiamo, non vogliamo fermarci fino al raggiungimento dell’obiettivo prefissato: un contratto dignitoso e non una mancia vergognosa che respingiano al mittente!

• Com'è probabilmente noto a tutti, lo scorso anno un decreto legge del Governo impediva di fatto il libero esercizio costituzionale del diritto di sciopero e di assemblea nei Beni Culturali con la conseguente emanazione di una circolare applicativa. La nostra intransigenza nel contestare in tutte le sedi un provvedimento iniquo e illegittimo ha fatto fare dietro front all’Amministrazione con il ritiro della Circolare in questione. Inutile sottolineare che la norma costituisce un precedente pericoloso per la democrazia e per tutti i lavoratori, (non solo per quelli del Mibact). Per questo continueremo a vigilare affinché ogni ulteriore tentativo di limitare le libertà dei lavoratori e dei cittadini sia sempre fortemente contrastato. 

•  E’ di questi giorni l’avvio di un progetto di legge di iniziativa popolare promosso dalla CGIL  per dare vita ad un nuovo Statuto delle lavoratrici e dei lavoratori denominato: “CARTA DEI DIRITTI UNIVERSALI DEL LAVORO”. Dopo l’attacco del governo a diritti consolidati (vedi job act), soppressione art.18, precarizzazione ulteriore del lavoro, la CGIL ritiene che siano maturi i tempi per rilanciare principi costituzionali che garantiscano un mondo del lavoro senza più le diseguaglianze che separano il pubblico dal privato, gli autonomi dai subordinati, i giovani dai più anziani. Per questo, a partire dal prossimo mese di febbraio, faremo una tornata di assemblee per spiegare i contenuti del progetto di Legge e chiedere di condividerne il merito al fine di lanciare la necessaria raccolta di firme.

Na, 13 Gennaio 2016

Il Segretario Provinciale

Gaetano Placido 




 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu